27 Giu 2022

Offerta formativa Maggio-Giugno 2022

Calendario maggio 2022

Giovedì 19 maggio 2022 

Centro ICT per i Beni Culturali, ore 10-12,30 

Laboratorio Digital Humanities II anno

Prof.ssa Stefania Zuliani,  Prof. Francesco Colace, direttore centro ICT per i Beni Culturali – Unisa

Aula 13 ore 15,00-17,00

Dottorandi XXXV ciclo: presentazione delle ricerche

Curriculum archeologia e sistemi territoriali 

15,00 Daniele Bursich, Nuovi elementi d’indagine urbanistica per l’Acropoli di Selinunte 

15,20 Colette Manciero, Organizzazione e trasformazione della Messarà occidentale di Creta tra età bizantina e veneziana 

Curriculum storia dell’arte estetica e linguaggi dell’immagine 

15,40 Gianpaolo Cacciottolo,  Curatela e curatori d’arte contemporanea: traiettorie italiane 

16,00 Giuliano Colicino,“The engravers and market for prints in Viceroyalty of Naples (1656 – 1734)”

16,20  Peng Wang, Il Padiglione della Repubblica Popolare Cinese alla Biennale di Venezia (1993-2023): il ruolo e le trasformazioni di una vetrina internazionale attraverso la lente della critica.


Venerdi 20 maggio 2022

Aula 13 ore ore 10-12,30 

Dottorandi XXXVI ciclo: presentazione delle ricerche

Curriculum archeologia e sistemi territoriali:

10,00 Oriana Cerbone, La carta archeologica dell’alta valle del Tammaro per la pianificazione e la governance territoriale delle aree interne.

10,20 Michele Pellegrino, Paesaggi culturali e archeologia dell’Alta Irpinia: conoscenza, sostenibilità, partecipazione

10,40 Calogero Ivan Tornese, Κτίσεις. Studio sul contributo dell’archeologia alla definizione del fenomeno coloniale greco in Occidente (VIII-VII sec. a.C.) con un focus sul caso di Sibari

11,00 José Carlos Alemán Il santuario di Atargatis a Carthago Nova. Un imponente complesso scenografico nel Mediterraneo tardo repubblicano.”

11,20  Cristina Casalnuovo, “Paestum in context: nuove tecnologie per la ricerca, la tutela e la fruisione dei contesti tra età repubblicana ed età augustea” 

Curriculum storia dell’arte archeologia e linguaggi dell’immagine 

11,40  Lucrezia Not, Per una nuova prospettiva storico-artistica: l’incidenza delle traduzioni di autori warburghiani in Italia

12,00 Giada Policicchio, Le mostre d’arte antica in Italia e la riscoperta del Seicento (1861-1938)

Centro ICT per i Beni Culturali, ore 15,00 -18 ,00

Laboratorio Digital Humanites ( II anno, dottorandi XXXVI ciclo)

Experience talk: Bea Calvo, dottoressa di ricerca MeM

Discussant: Antonella Trotta

Coordina Stefania Zuliani


Lunedì 23 maggio 2022

Aula 13, ore 10-12,30

Dottorandi XXXVII ciclo: presentazione delle ricerche 

Curriculum archeologia e sistemi territoriali

10,00 Andrea Cucino  Valorizzazione del tempio dorico-corinzio della città di Paestum, comunemente denominato “Tempio della Pace” 

10,20 Elisa D’Angelo Conoscenza, riqualificazione e valorizzazione di un’area archeologica: il caso di Foce Sarno

10,40 Francesco Nitti “Pithekoussai, la necropoli: produzioni e crono-tipologia della ceramica (750-600 a.C.)” 

11,00 Lorenzo Radaelli, Paesaggi costieri della daunia tra gli inizi dell’età del ferro e l’età imperiale

11,20 Christian SianiPer una definizione del santuario meridionale di Poseidonia: cronologie, destinazione d’uso e pratiche cultuali del versante N/E  

Centro ICT per i Beni Culturali, ore 15,00 -18 ,00 

Laboratorio di Digital Humanities ( II anno, dottorandi XXXVI ciclo)

Experience talk: Cristiano De Vita, dottore di ricerca MeM

Riccardo Auci (Visilab)

Discussant Alfonso Santoriello, Francesco Colace

Coordina Stefania Zuliani


Martedì 24 maggio 2022

Centro ICT per i Beni Culturali, ore 9,00-12,00

Laboratorio di Digital Humanities ( II anno, dottorandi XXXVI ciclo) 

Prof.ssa Stefania Zuliani, Prof. Francesco Colace, direttore centro ICT per i Beni Culturali – Unisa

Aula 13, ore 13,30 -16,00 

Dottorandi XXXVII ciclo: Presentazione delle ricerche 

Curriculum Storia dell’arte, estetica e linguaggi dell’immagini

13,30 Marianna Craba Pietro Manzi (1785-1839): profilo di un erudito e collezionista nella Civitavecchia gentilizia tra Settecento e Ottocento. 

13,50 Micaela Lujàn Capone Domenico Venuti agente d’arte a servizio della corona borbonica: un protagonista della storia del collezionismo e del mercato artistico tra Napoli e Roma tra il XVIII e il XIX secolo.(

14,10 Anna D’Ambrosio, Collezionismo d’arte a Napoli (1647-1799) 

14,30 Nieve Anne Cassidy Mary Magdalene and Female Saintly Authority: Spiritual Experience during the Middle Ages

14,50 Chen Shaoyixuan, Tomaso Binga e le altre. Un percorso al femminile nel panorama artistico contemporaneo tra Italia e Cina 

15,10 Annabella Esposito

Sistemi digitali per i beni culturali: dalle piattaforme didattiche alla creazione di un’applicazione mobile per la conoscenza, la valorizzazione e la fruizione consapevole del patrimonio 

15,30 Adriana Rispoli

La sostenibilità nell’arte contemporanea. Produzione artistica e metodologie espositive 

15,50 Matisse Huisken, Migrazioni in arte, critica e politica tra l’Italia e i Paesi Bassi, 1934-1969. Il caso di Fred Carasso


Mercoledì 25 maggio Aula 13 ore 9,00-13,00

II anno (ciclo XXXVI)

Laboratorio Progettazione e finanziamento della ricerca

Prof.ssa Francesca Dell’Acqua


Giovedì 26 e venerdì 27 maggio 2022

Viaggio studio a Roma: visite a siiti archeologici e musei


Calendario giugno 2022

II anno (ciclo XXXVI)

Martedì 21 giugno 10,00-12.30; 15,00-17,30 aula 13 

Questioni e prospettive storico-critiche della ricerca umanistica 

Prof. Francesco Adorno, prof.ssa Clementina Cantillo 

Mercoledì 22 giugno 10,00-12.30; 15,00-17,30 aula 13 

Questioni e prospettive storico-critiche della ricerca umanistica 

Prof. Francesco Adorno, prof.ssa Clementina Cantillo 

Giovedì 23 giugno ore 9,30-12,30 aula 15

Rappresentare l’altro. Seminari a cura di Adriano Amendola, Francesca Dell’Acqua, Mauro Menichetti, Antonella Trotta

Quale Altro? Riflessioni sulla rappresentazione dell’alterità

Interventi dei prof.ri Francesco Freddolini e Marco Ruffini (Università La Sapienza, Roma) 

Giovedì 23 giugno  14,30 -18,30 aula 13

Laboratorio Progettazione e finanziamento della ricerca

Prof.ssa Francesca Dell’Acqua

Lascia un commento